Con 3 gol nel primo tempo la Juventus chiude la pratica Nordsjaelland

La Juventus dopo la sonora sconfitta contro l’Inter in campionato si è riscattata a pieno contro il Nordsjaelland vincendo nettamente per quattro a zero, il cammino dei bianconeri in champions league viene però compromesso dalla vittoria del Chelsea all’ultimo minuti.
La partita per i bianconeri è subito in discesa, dopo soli sei minuti passano in vantaggio con un go di Marchisio che sfrutta al meglio un cross basso di Isla, i danesi non riescono a reaggire e al 23esimo ariva il raddoppio bianconero con Vidal che emula Marchisio mettendo in rete l’ennesimo cross basso di Isla.
La Juventus non si ferma e vuole dimostrare di essere in forma per rispondere a tutte le critiche arrivato dopo la sconfitta contro l’Inter, prima del termine della prima frazione di gioco arriva anche il terzo gol con Giovinco che al 37esimo insacca con un preciso diagonale dal limite dell’area di rigore avversaria.
Il Nordsjaelland appare smarrito e non riesce a creare problemi a Gigi Buffon, il gol che chiude definitivamente la partita arriva al 29esimo del secondo tempo con Quagliarella che sfrutta al meglio un calcio d’angolo di Pirlo prolungato di testa da Matri.
Di seguito troverete il video della partita:

http://youtu.be/TuX5Ta4Tums