Un gol di Joaquin gela il Milan

Brutta notizie in casa Milan, la crisi non sembra smettere mai, sotto un forte acquazione la squadra di Massimiliano Allegri perde nonostante il Malaga abbia sbagliato un calcio di rigore e vede la qualificazione compromessa.
Il Milan non riesce a creare gioco e Pazzini rimane molto isolato in avanti non riuscendo praticamente a creare mai dei rischi alla difesa avversaria, il Malaga arriva alla terza giornata di Champions League con due vittorie, la prima frazione di gioco termina a reti bianche nonostante la squadra di casa ha potuto usufruire di calcio di rigore molto generoso, sul dischetto si è presentato Joaquin che calcia alto.
Nella ripresa Joaquin non sbaglia, il calciatore spagnolo parte dala fascia sinistra rossonera scambia al limite dell’area e non viene seguito da Costant, Acerbi cerca di intervenire sul pallone non colpendolo e a tu per tu con Amelia in uscita non sbaglia.
Il Milan vede complicarsi di non poco il discorso qualificazione, nella prossima giornata affronterà a San Siro il Malaga che in caso di vittoria potrebbe gioire per la qualificazione anticipata.