Vucinic salva la Juventus

La Juventus di Alessio non riesce ad andare oltre il pareggio contro il Nordsjælland, i bianconeri sono costretti a rimontare l’iniziale svantaggio e nel finale della gara arriva il gol di Vucinic ad evitare la sconfitta.
La gara è molto tattica con la difesa del Nordsjælland scrierata molto bene in campo, il centrocampo fitto non lascia molti spazi ai bianconeri che faticano a trovare la via del gol, la prima frazione di gioco si conclude a reti bianche con la pressione sulle spalle degli uomini di Alessio che aumenta per la poca concretezza in fase realizzativa a livello europeo.
Nella ripresa arriva la doccia fredda, dopo soli sei minuti di gioco un inutile fallo di Chiellini al limite dell’area di rigore ha dato la possibilità di concludere a rete alla squadra di casa, Beckmann non sbaglia, fa passare il pallone sopra la barriera e si insacca nel sette con Buffon che riesce a toccare ma non può nulla.
A questo punto il Nordsjælland arreta il suo baricentro vista l’enorme pressione dei bianconeri che spingono per il pareggio, dopo alcune straordinarie parate del portiere avversario al 36esimo arriva il gol di Vucinic che da dentro l’area di rigore su un cross basso non sbaglia, la Juventus sfiora più volte il gol del vantaggio ma il risultato finale non cambia.
Di seguito troverete il video della partita: