Udine sogna l’accesso alla Champions League

Per Udine questa sera sarà speciale, tutta la città aspetta la partita più importante dell’anno che potrebbe regalare agli uomini di Guidolin l’acesso al tabellone principale di Champions League.
Guidolin non vole rischiare e dopo il pareggio della partita d’andata in Portogallo e l’ampio turn over nella partita di campionato schiererà in campo la formazione tipo, riprende il suo posto al centro dell’attacco Totò Di Natale.
I bianconeri friulani schiereranno la difesa titolare con Danilo, Benatia, Domizi e Basta, Guidolin dopo l’eliminazione della passata stagione contro l’Arsenal non vuole dare un’altra delusione ai propri tifosi.
Lo Sporting Braga vola in Italia con la voglia di mettere in difficoltà gli avversari viste le amnesie difensive dimostrare nella gara d’andata, i portoghesi erano riuscita a dare molto pofondità e pressare alti mettendo in difficoltà l’Udinese nelle ripartenze.
Di seguito troverete le probabili formazioni in campo:

UDINESE (3-5-1-1): 1 Brkic; 17 Benatia, 5 Danilo, 11 Domizzi; 8 Basta, 66 Pinzi, 88 Willians, 37 Pereyra, 27 Armero; 31 Fabbrini, 10 Di Natale (A disp. 93 Pawlowski, 16 Coda, 75 Heurtaux, 26 Pasquale, 6 Faraoni, 7 Badu, 77 Maicosuel). All. Guidolin

SPORTING BRAGA (4-2-3-1):
33 Beto; 25 Salino, 44 Dougalo, 26 Vinicius, 21 Ismaily; 27 Custodio, 45 Hugo Viana; 30 Alan, 5 Ruben Amorim, 8 Mossorò; 18 Lima. (A disp. 1 Quim, 4 Nuno Andre Coelho, 20 Elderson, 22 Djamal, 14 Ruben Micael, 29 José Luis, 10 Helder Barbosa) All. Peseiro