Il bus del Borussia è stato coinvolto in un incidente mentre si stava dirigendo allo stadio. I fatti sono accaduti pochi minuti prima del match dei quarti di Champions League contro il Monaco. Stando alle prime informazioni, infatti, si sarebbe verificata un’esplosione causata da circa tre ordigni piazzati sulla strada proprio al passaggio del bus dei gialloneri. Il giocare Marc Bartra è rimasto lievemente ferito ad un braccio ed è stato immediatamente portato in ospedale. “I giocatori sono in sicurezza, nessun pericolo davanti e nello stadio” ha scritto, in un tweet, la squadra del Borussia Dortmund.

Champions, incidente o attacco contro la squadra

Intanto la Uefa ha deciso di rinviare il match a domani alle ore 18.45. Ad essersi ferito, dunque, il difensore del Borussia Dortmund, Marc Bartra, di 26 anni, che è stato raggiunto da schegge di vetro nel corso dell’esplosione verificatasi nei pressi del bus che avrebbe dovuto portare tutta la squadra allo stadio. Il giocatore, dunque, sarebbe sotto shock secondo quanto riportato dai media locali.

Champions, indagini in corso

La polizia, intanto, sta cercando di capire se sia trattato di un semplice incidente o se l’obiettivo fosse la squadra. Le indagini sono ancora in corso per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.