Dopo la sorprendente notizia di un anno fa, che legava l’iconico brand Chanel all’affascinante attore hollywoodiano Brad Pitt, sembra che la maison francese abbia deciso di fare marcia indietro, archiviando il capitolo Brad Pitt e tornando a un’altra icona di tutti i tempi: Marilyn Monroe. Sarà proprio Marilyn Monroe la testimonial della nuova campagna del profumo più desiderato al mondo, Chanel “N.5″. Il volto dell’attrice appare infatti sia in foto che in video d’epoca già sul sito della maison.

Marilyn Monrose è un’indimenticabile diva che già nel ’52 aveva associato il suo nome a quella del profumo, quando rispose al reporter di “Life Magazine” su cosa indossasse per andare a letto: “Due gocce di Chanel N.5″. Un piccolo segreto rivelato da un’icona, che ha influenzato e condizionato dopo di lei numerose generazioni di donne che indossano il profumo inventato dal Coco nel 1921 quasi come se fosse un prezioso diamante.

Chanel N.5 fu scelto da Coco Chanel tra le propose del naso Ernest Beaux: un’essenza senza tempo, divenuta essa stessa simbolo di femminilità, proprio come la sua prima fan, Marilyn Monroe. Icona è anche la foto scattata da Ed Feingersh che la immortala con il flacone del profumo.

E’ questo il motivo per il quale la maison Chanel ha scelto di riutilizzare ancora una volta quella foto per la nuova campagna pubblicitaria della fragranza per questo Autunno 2013. Ricordiamo tutte le testimonial scelte da Chanel, dopo Marilyn: Nicole Kidman, Audrey Tautou e infine Brad Pitt, il primo uomo scelto per rappresentare una fragranza femminile.

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)