Attesissima per il primo giorno della Milano Fashion Week 2014 la sfilata di Chicca Lualdi per BeeQueen.

La stilista meneghina ha presentato la collezione “ready to wear” per la prossima stagione autunno/inverno 2014, caratterizzata da uno stile femminile e delicato ma allo stesso tempo impeccabile e semplice, facilmente indossabile e adatto alla vita di tutti giorni.

Abiti, pantaloni e cappotti, grazie ai loro tagli netti e minimal, scoprono tessuti elaborati, impreziositi da inserti in pelliccia e brillanti. Un tocco quasi vintage viene dato dai colletti bianchi, che vengono spezzati dai pattern geometrici dei capi abbinati. Grafiche lineari vengono accostate al double di lana, tessuto a quattro strati, e la felpa viene trasformata ed intarsiata con il Breshvans, rendendola il capo perfetto per questo inverno, che mixa comfort e bon ton. Sempre in Breshvans sono le shopper, unite alla pelle, con dei giochi di colore.

Guarda il video dell’evento, con l’intervista a Chicca Lualdi:

Tessuti da uomo come il tweed e il double vengono reinterpretati con un tocco femminile; i sandali rivestiti in tweed vengono contrastati dalla modernità delle suole in para, mentre calzettoni maschili spuntano dai mocassini con tacco. Le tonalità della collazione sono sobrie: le svariate sfumature del grigio, verde e ciclamino danno vita agli outfit dell’intera collezione

Ecco le foto (InfoPhoto):