La nazionale in visita ad Auschwitz

Dopo esser atterrati ieri a Cracovia la nazionale Italiana guidata da Cesare Prandelli oggi si è concessa una visita guida al campion di sterminio di Auschwitz.
Le delegazione azzurra dopo aver ripercorso le zone dei sopprusi contro gli ebrei, Gigi Buffon ha depositato una corana Tricolore in onore dei morti e i giocatori hanno descritto questa giornata di riposo bella ma toccante, tornando al calcio giocatoto arrivano buone notizie per la la difesa in vista dell’esordio di domenica contro la Spagna.
Cesare Prandelli per la difesa recupera Giorgio Chiellini, il giocatore ha dichiarato di essere pronto per il match inaugurale contro le furie rosse, al suo fianco sembrerebbe recuperato anche il giocatore del Napoli Cristin Maggio che quest’oggi ha lavorato con il gruppo.
Il ct azzurro ha dovuto constatare il forfait di Andrea Pirlo, il regista della Juventus non si è allenato, i medici rassicurano tutto l’ambiente, per lui si dovrebbe trattare di un semplice trauma contusivo al polpaggio destro ma vederlo rientrate a capo chino negli spogliatoi dopo esser sceso in campo non ha fatto sorridere Prandelli.
La nazionale ha grande voglia di iniziare la competizione Europea e non pensare al calcio scommesse ma solo al calcio giocato, domenica avrà inizio l’avventura partendo dalla Spagna di Xavi e Iniesta.