Un attentato ha provocato un numero “imprecisato” di morti, si parla di 31 morti e centinaia di feriti, in un mercato all’aperto a Urumqi, capitale della regione musulmana del Xinjiang, nell’ovest della Cina.

L’agenzia Nuova Cina ha descritto la strage “Due veicoli 4×4 carichi di esplosivo sono stati lanciati tra la folla e uno dei due è esploso”. (foto by InfoPohoto)

Probabilmente l’attentato terroristico è la risposta alle 39 condanne per terrorismo di mercoledì per gli attacchi alla stazione di Kunming nei mesi scorsi ad opera dei separatisti islamici di etnia uiguri.

Cina vietnam guerra: è rivolta anticinese migliaia evacuati dal paese

Attentato terroristico Cina: strage nella stazione di Kunming, 29 morti oltre 100 i feriti

Capodanno cinese 2014: con la festa di primavera la Cina entra nell’anno del cavallo