Ogni anno sempre la stessa storia, la stessa solfa, le stesse pubblicità.

A S. Valentino dille che l’ami“.

Odio. Puro.

Perchè deve dirmi che mi ama solo a San Valentino??

Perchè dovete dirgli che lo amate solo in quel fatidico giorno??

E via di cioccolatini e fiori a go go.

Che alla fine, sia chiaro, sono fantastici soprattutto per il fatto che oggi non li regala più nessuno.

Effimeri, però.

Il cioccolatino sopravvive un momento, il fiore può andare avanti per una settimana (se avete il pollice verde e se gli parlate come faccio io).

Qualche giorno fa ho visto questo braccialetto in pelle di Coccinelle tra le proposte del brand per il fatidico giorno degli innamorati.

Semplice, con un piccolo pendente in metallo a forma di cuore.

Il prezzo? 29 Euro.

Risultato? Me lo sono autoregalato tramite un acquisto sul loro sito.

Sì, sì, la domanda fatidica delle mie amiche è stata proprio questa: “Arriverà per San Valentino?”

Cosa mi importa?

San Valentino, San Faustino, estate, inverno, primavera, stagione delle piogge e chi più ne ha, ne metta.

Questo braccialetto io me lo metto e non lo tolgo più perchè mi fa pensare all’Amore.

All’amore per un uomo, per una madre o un’amica.

All’amore che ci fa compiere gesti mai compiuti prima.

All’amore di un’estate di tanti anni fa e a quello che custodisce gelosamente il mio cuore.

Buon Amore a tutte voi.