Nuove collaborazioni e nuove capsule collection hanno invaso il mondo della moda nell’ultimo anno. Da Alexander Wang con il colosso dell’abbigliamento low cost H&M a Cara Delevingne con il marchio di Donna Karan, DKNY, fino al sodalizio tra Pharrell Williams e adidas Originals: scopri tutte le esclusive – e attesissime – collezioni già a disposizione nei negozi o disponibili nei prossimi mesi.

Alexander Wang per H&M

Tra le capsule collection più attese senza dubbio quella tra Alexander Wang e il colosso svedese H&M. La collaborazione propone collezioni uomo e donna che saranno disponibili dal 6 novembre 2014 in più di 200 negozi di tutto il mondo oltre che online. Una linea che conta 61 capi e 30 accessori e che riflette alla perfezione lo stile dello stilista dalle origini taiwanesi che propone capi pratici e funzionali dal mood metropolitano, sporty-chic e high tech. Della collezione fanno parte: giacche antivento, pantaloni da jogging, leggings ma anche shorts, semplici t-shirts e abiti proposti in una versione oversized. Le tonalità sono quelle del nero alternato a tocchi di blu, bianco e grigio scuro.

Cara Delevingne per DKNY

La tanto chiacchierata collaborazione tra Cara Delevingne e DKNY era una tra le più attese della stagione. La modella erede di Kate Moss ha creato una linea di quindici capi dal mood sportivo, semplice ma allo stesso tempo estroso e pieno di grinta, che va a riflettere alla perfezione l’animo della stessa Cara. La capsule vede t-shirt spiritose, ma anche crop top, bra sportivi, tute e bomber sportivi. Nona mancano i berretti con l’ormai iconica stampa “CaraXDKNY”. I capi, perfetti per un look sporty-casual, sono a disposizione nei negozi DKNY, DKNY.com, Net-a-porter, Selfridges, Harrods, Harvey Nichols, Brown Thomas e Stylebop.com.

Suki Waterhouse per Superga

La modella londinese, oltre a essere il volto Superga per la campagna Autunno/Inverno 2014-15 con gli scatti firmati dal fotografo Thomas Lohr, ha anche disegnato un’esclusiva capsule collection di scarpe. In uscita a novembre sia online sia nei negozi Superga, la collezione vede un modello con zeppa alta 4 centimetri, personalizzata con i cuori. Tra i veri must have della stagione c’è la versione con zeppa blu e cuori in rosso.

Abraham Moon per Tommy Hilfiger

Per la capsule collection autunno/inverno 2015 Tommy Hilfiger si ispira allo sportswear moderno americano e alla tradizione britannica, collaborando con lo storico lanificio inglese Abraham Moon. Una collezione che vede esclusivi tessuti scozzesi proposti nelle tonalità caratteristiche del marchio statunitense: il blu e il grigio. Sette capi da sovrapporre ispirati alla vita all’aria aperta sono caratterizzati dal motivo a quadri tipico del lanifigio inglese: dal gilet Middlebur, proposto in due varianti, allo zaino e la borraccia scozzesi firmati Moon, fino agli zaini con stampa camouflage, coperte di lana, il cronometro in acciaio inox e un gilet che si trasforma in sacco a pelo. La collezione è disponibile dagli inizi di ottobre nei nei monomarca Tommy Hilfiger in Europa e negli Stati Uniti, in America Latina, Asia, Australia e online sul sito tommy.co.

Simone Rocha per J Brand

Tra le capsule collection più attese anche quella tra J Brand e Simone Rocha, nominata miglior artista emergente ai British Fashion Awards del 2013. Tre colori – nero, rosa e rosso – per quattordici capi super femminili che vedono alternarsi minidress e jeans in versione slim e boyfriend. Non mancano giacche in denim e gonne con rouche, elemento diventato ormai la firma della stilista. Online e in esclusiva da Dover Street Market dal 14 novembre, la collezione arriverà negli store più esclusivi del mondo a partire dal 1° dicembre: da Selfridges, a Net-A-Porter, Browns, Isetan e Bergdorf Goodman, ma anche Montaigne Market, Bon Marche e 10 Corso Como.

Roland Mouret per Banana Republic

Lo stilista Roland Mouret e Banana Republic hanno lanciato l’esclusiva capsule “Roland Mouret for Banana Republic Collection”, uscita nell’agosto 2014. Una collezione perfetta per la stagione autunnale cheesalta le silhouette femminili grazie all’utilizzo del tessuto Sloan, il materiale in cotone bi-stretch, considerato vero e proprio cavallo di battaglia per i capi firmati Banana Republic. Trenta capi dai colori più disparati con color blocking, stampe leopardate e dettagli grafici, con silhouette fitted e un prezzo che va dai 39,90 – per una cintura – e 119,00 euro per un abito.

Philipe Beroca per le coq sportif

le coq sportif fa un salto nel passato con la capsule collection da uomo disegnata dall’illustratore Philipe Beroca. La collezione vede t-shirt – in jersey 100% cotone – con tre ritratti in bianco e nero che ritraggono gli sport iconici di le coq sportif: il ciclismo, il tennis e il calcio. Per ognuno dei ritratti la maglietta è proposta in cinque colori diversi: bianco, giallo, verde, grigio e rosso. Sono già disponibili sull’e-shop lecoqsportif.com e nei negozi le coq sportif, nelle taglie dalla S alla XL, al prezzo di 35 euro.

(photocredit: instagram @dkny)