Le immagini, si sa, spesso possono far più di mille parole e sarà stato proprio questo che una mamma americana deve aver pensato quando ha deciso di postare su Facebook la foto della figlia quindicenne finita in coma etilico per aver abusato con l’alcol. La vicenda è accaduta nel Massachussets, dove Ryleigh Payton, adolescente, è finita di corsa all’ospedale dopo aver chiaramente esagerato con gli alcolici.

Oltre ad aver postato la foto della figlia nella speranza che la stessa brutta avventura non capiti ad altri, la madre della ragazza finita in coma etilico ha raccontato come sarebbero andati i fatti: Ryleigh sarebbe uscita con la scusa di andare al cinema e poi di passare la notte da un’amica ma la serata si sarebbe svolta diversamente, dato che la quindicenne ha poi finito per prendere parte ad un gioco alcolico con gli amici, abusando di vodka. Ryleigh ha bevuto così tanto da svenire in strada, con la bava alla bocca e il rigurgito nei polmoni, finché non è stata soccorsa da un passante e condotta in ospedale, dov’è giunta in coma etilico.

Nonostante le condizioni critiche, Ryleigh è comunque riuscita a salvarsi e a riaprire gli occhi e sua madre ha deciso di rendere pubbliche le foto della figlia intubata sul letto dell’ospedale, per cercare di sensibilizzare contro l’alcol e l’abuso di alcolici.