Vi siete ritirati troppo tardi e siete stanchi? Avete trascorso una notte di musica ed alcol? Ecco come superare questo “difficile” momento.

Anzitutto evitate di bere ancora (da bandire le bibite gassate); non bevete mai a stomaco vuoto e cercate di smaltire tutto l’alcol assunto nel corso della serata di Capodanno. Consigliata è, invece, l’assunzione di vitamina A, B e C, come riferisce il Corriere.it.

Capodanno, caffè per stare svegli

Riposate, staccate il cellulare e.. anche il vostro cervello. Per un attimo cercate di rilassarvi, di concedervi un attimo tutto per voi. Usate un’aspirina per alleviare il mal di testa: ma non abusatene, prendetela solo se è necessaria. Se dovete stare per svegli (per lavoro, per recarvi a pranzo da qualcuno) prendete una tazza di caffè: vi farà stare svegli e certamente più vigili.

Capodanno, una fetta di pizza fredda

Secondo alcuni ricercatori dell’università di Pechino, in uno studio pubblicato su una rivista, la Sprite farebbe stare meglio nel post-sbornia. Negli Stati Uniti, invece, è usanza mangiare una fetta di pizza fredda.

Capodanno, tutti i trucchi per il post-sbornia

Per chi può è vivamente consigliato lo yoga, il modo migliore per combattere l’emicrania e i problemi di stomaco. Buon 2017!