Dalla mezzanotte di oggi sarà possibile ammirare la cometa di Natale, uno spettacolo unico che potranno godersi anche gli italiani, ad occhio nudo, visto che attualmente la cometa di trova nella costellazione della Colomba, visibile nel nostro Paese. C/2014 Q2 Lovejoy, questo il suo nome meno romantico, ha da poco lasciato il cielo australiano, e seguendo la sua rotta, sta attraversando l’emisfero Nord per poi arrivare qui da noi in tempo per le feste di Natale.

E’ stata scoperta il 17 agosto di quest’anno, dall’australiano Terry Lovejoy – da cui prende dunque il suo nome – e il prossimo 7 gennaio raggiungerà la sua distanza minima dalla Terra, ossia sarà a settanta milioni di chilometri dal nostro Pianeta.

Per essere sicuri di vedere bene la cometa è possibile utilizzare un binocolo oppure un piccolo telescopio – da puntare in direzione Sud, ai piedi di Orione – ma dato che è molto bassa sull’orizzonte, nelle zone in cui non c’è presenza di inquinamento, sarà possibile intercettarla addirittura ad occhio nudo, pur se con qualche difficoltà.

Per ammirare lo spettacolo offerto dalla cometa di Natale sarà possibile seguire anche la diretta streaming trasmessa dal Virtual Telescope il 6 e l’11 gennaio prossimi. Il momento migliore per osservarla, a detta degli esperti, arriverà però a metà gennaio, quando la cometa di Natale sarà ben alta sull’orizzonte, nella costellazione della Lepre – sperando comunque che sia attiva come lo è al momento.

photo credit: Álvaro Rivas via photopin cc