Era andata al Mc Donald’s per comprare un panino con salsiccia e uova ma l’ingrediente non richiesto da April Gilmour, la giovane di 24 anni protagonista di questa singolare vicenda, erano i capelli.

La ragazza è andata al Mc Donald’s di Kilmarnock, in Scozia, mentre lo stava condendo con un po’ di salsa l’atroce scoperta: Il panino era pieno di peli.

Così ha fotografato il panino ed ha postato la foto su Facebook: “Questo era il mio McMuffin salsicce e uova comprato dal McDonal’s di Kilmarnock questa mattina. Ne avevo già mangiato metà e l’ho aperto per mettere più salsa e ho notato che era pieno di peli. Disgustoso! Il direttore mi ha detto che perseguono una politica di massima igiene – ma chiaramente qualcuno si è rasato con la divisa addosso e i peli sono finiti nella mia colazione. E ‘ovviamente un incidente, ma mi sento male solo a pensarci.”

Anche il marito della giovane donna è intervenuto sulla questione:

“E’ spazzatura a buon mercato in ogni caso, ma questa è una ragione in più per non comprarla. Sicuramente ci hanno scoraggiato per tutta la vita. April è disgustata. Ha detto che il direttore si è scusato, ma anche lui vedeva chiaramente la presenza dei peli nel panino. April ha deciso di postare la foto pensando di mettere in guardia la gente”.

Le scuse da parte di McDonald’s non sono tardate ad arrivare:

“Alla signora Gilmour è stata inviata una lettera di scuse, che dovrebbe ricevere domani. Ci dispiace per la sua esperienza. La sicurezza alimentare è la nostra massima priorità e sia i nostri ristoranti che i nostri fornitori pongono grande enfasi sull’igiene dei prodotti alimentari e seguono standard rigorosi al fine di evitare le imperfezioni nei nostri prodotti. Abbiamo avviato un’indagine in seguito alla segnalazione di questo incidente”.