Una donna inglese è stata letteralmente baciata dalla fortuna. Chi l’avrebbe mai detto che un anello comprato al mercatino per appena 11 euro fosse, invece, un diamante da circa 400mila euro?

Ha comprato l’anello a 11 euro

Un anello che, tra l’altro, la signora avrebbe portato per anni con disinvoltura, sconoscendo il suo valore di mercato. Non sapeva di avere addosso un vero e proprio gioiello. Oggi la scoperta grazie al suo gioielliere di fiducia. 

L’anello è un 26 carati

La donna aveva acquistato l’anello, che pensava essere un oggetto di bigiotteria, ad appena 10 sterline, ovvero circa 11 euro, in un mercatino a Londra, circa trent’anni fa. A fare la scoperta – che in realtà si trattava di un diamante – sono stati gli esperti di Sotheby’s che poi hanno inviato il prezioso all’Istituto di Gemmologia americano affinché lo valutassero con più accuratezza. Solo così hanno appurato che si trattava di un raro diamante bianco da 26 carati del diciannovesimo secolo. Un pezzo rarissimo, di inestimabile valore, che la donna ha portato al dito per tantissimi anni.

A questo punto il prezioso verrà messo in vendita e, stando alle prime stime, potrebbe essere venduto per almeno 350mila sterline, ovvero 400mila euro. Una notizia che le cambierà la vita. Tutto grazie ad un semplice anello acquistato al mercatino.