Un trionfo di comfort e sicurezza, è questo il Concept Yacht firmato Peugeot Design Lab, che mette la lunga esperienza Peugeot al servizio degli amanti del mare. Il Leone ha infatti ideato un’imbarcazione che unisce la bellezza di forme eleganti alla sicurezza di equipaggiamenti ultramoderni. Trenta metri di scafo, una forma snella e aerodinamica e dettagli ricercati rendono il Concept Yacht Peugeot una delle barche a vela più esclusive sul mercato.

L’ampio ponte in legno protegge gli spaziosi ambienti sottocoperta. Le cabine godono dell’abbondante luce che filtra dalle superfici in vetro, di cui è fatta gran parte della struttura esterna. Avvolgicavi automatici e verricelli elettrici aumentano lo spazio di movimento per i passeggeri che possono camminare sul ponte in totale sicurezza, eliminando qualunque disordine di cime da manovrare e mettere in ordine.  L’automatizzazione degli strumenti, inoltre, semplifica la navigazione, resa ancor più sicura grazie al controllo offerto dalle due bussole posizionate su entrambi i lati del ponte.

La carta vincente del Concept Yacht, però, è senz’altro il design, che riassume i due valori fondamentali per Peugeot: comfort e sicurezza. Peugeot Design Lab dimostra ancora una volta di saper applicare con straordinaria creatività e sapienza l’estetica Peugeot ai più disparati campi del disegno industriale: dalle auto alle barche, dagli utensili ai gioielli per passare all’interior design e perfino agli strumenti musicali.

Il Concept Yacht Peugeot rivoluziona il concetto di imbarcazione, non solo per le innovazioni tecnologiche e per la scelta di materiali e rivestimenti top di gamma, ma soprattutto per aver dimostrato che è possibile navigare in totale sicurezza, circondati dall’eleganza di ambienti esterni e interni spaziosi e luminosi, resi ancor più confortevoli dalla razionalizzazione dello spazio. Prestazioni ad alto livello senza rinunciare al piacere di viaggiare in totale sicurezza.

Anche su un “terreno” così poco familiare per un’azienda produttrice di auto, Peugeot riesce a stupire con i suoi esercizi di stile.

Pubbliredazionale