I Litfiba arrivano a Firenze con un concerto storico che racchiude sullo stesso palco i musicisti che in passato hanno contribuito a rendere il gruppo l’icona che ancora oggi è.

Il concerto si terrà stasera presso lo Stadio Franchi e vedrà, insieme a Piero Pelù e Ghigo Renzulli anche Antonio Aiazzi, alle tastiere, Gianni Maroccolo, al basso, Federico Poggipollini, alle chitarre, Daniele Trambusti, alla batteria e Federico Fiumani, voce e chitarra dei Diaframma. Con Maroccolo e Aiazzi, i Litfiba si esibiranno con i brani più famosi degli anni ’80 attraverso i quali celebreranno anche Rinde De Palma, ex componente della band, scomparso proprio il primo giugno del ’90.

Con Trambusti e Poggipollini spolvereranno alcuni dei pezzi di maggior successo, mentre con Poggiopollini si esibiranno nel brano ‘Amsterdam’ già interpretato nel 1985.

Il concerto di stasera apre la stagione di concerti che avranno luogo proprio nello stadio di Firenze e verrà aperto da una band emergente che ha vinto il ‘Grande Nazione Rock Contest Virgin Radio’, il gruppo torinese Antinomia.

Suoneranno anche gli attuali membri della band quindi Daniele ‘Barny’ Bagni al basso e cori, Federico ‘Sago’ Sagona alle tastiere e cori, Pino ‘Fido’ Fidanza alla batteria e Cosimo ‘Zanna’ Zannelli alla seconda chitarra e cori.