Papa Francesco, Jorge Mario Bergoglio, è un gesuita. E’ nato a Buenos Aires il 17 dicembre 1936. Ha studiato come tecnico chimico, prima di entrare nel sacerdozio. E’ quindi entrato nella Compagnia di Gesù, dove ha compiuto il noviziato. E’ stato ordinato sacerdote il 13 dicembre 1969. Ha conseguito la laurea in filosofia all’università San José a San Miguel, località nell’area di Buenos Aires. Nello stesso istituto si è laureato in teologia. Negli anni ’70 e ’80 si è dedicato all’insegnamento.

Il 20 maggio 1992 è stato nominato vescovo da Giovanni Paolo II e il 27 giugno ha ricevuto l’ordinazione espiscopale. Il 3 giugno 1997 è diventato arcivescovo coadiutore di Buenos Aires; il 29 febbraio 1998 è diventato arcivescovo titolare della capitale argentina. Dal 2005 al 2011 è stato presidente della Conferenza episcopale argentina. Bergoglio (foto by InfoPhoto) è stato ordinato cardinale il 21 febbraio 2001.

Ha scritto i libri Meditaciones para religiosos (1982), Reflexiones sobre la vida apostolica (1986) e Reflexiones de esperanza (1992).