Come ho scritto qualche giorno fa, il governo Renzi vuole lanciare un concorso che porterà all’assunzione di 40.000 docenti tra il 2016 ed il 2019. Quando arriverà il bando? Si parla della primavera dell’anno prossimo e verrà bandito in tutte le regioni per tutte le classi di concorso.

C’è però un ma pesante per tanti aspiranti docenti che vorrebbero partecipare al concorso… La selezione sarà aperta a chi ha già conseguito l’abilitazione all’insegnamento. Potranno partecipare anche i 22.500 iscritti al percorso di abilitazione – il Tfa – che inizierà nell’autunno di quest’anno.

Verranno esclusi tutti gli altri soggetti, compreso chi ha anni di servizio nella scuola. Facile immaginare che questa scelta porti ad una serie di ricorsi quando uscirà il bando del concorso… Ovviamente Leonardo vi terrà aggiornati… Dimenticavo di aggiungere che nella selezione verrà dato meno peso ai titoli e più importanza alla valutazione delle capacità pratiche.

LEGGI ANCHE

Rivoluzione scuola: su Twitter Renzi lancia l’hashtag #labuonascuola
Rivoluzione scuola: gli scatti dei docenti saranno basati sul merito

photo credit: mbeo via photopin cc