Si chiama Costa Edutainment Experience e si tratta di una società che racchiude in sé diverse strutture genovesi presenti presso la zone dell’Expo, quindi l’Acquario di Genova, La città dei Bambini e dei Ragazzi, il Bigo, la Biosfera e Galata Museo del Mara, oltre all’Acquario di Cattolica e all’Acquario di Livorno.

L’Acquario di Genova, nato nel 1992 in occasione del centenario della scoperta dell’America, è ad oggi il più grande acquario d’Italia e il secondo d’Europa, è infatti stato battuto da quello di Valencia. Quello di Genova è un acquario davvero completo con le sue 400 specie diverse, i suoi 12 mila esemplari, tra cui i lamantini e le sirene del mare, e si prepara ad inaugurare nel 2013 una nuova vasca per i suoi delfini.

Le attività di Costa Edutainment hanno portato alla nascita dell’Acquario Village, ovvero di un’esperienza educativa legata al mondo del mare. Attraverso il sito internet dell’iniziativa è infatti possibile conoscere le novità di tutti i centri dell’Expo di Genova e, attraverso la pagina Facebook.

Acquistando il biglietto dell’Acquario Village è possibile visitare l’Acquario di Genova, la Foresta dei Colibrì, La città dei bambini e dei ragazzi, il Galata Museo del Mare, il sommergibile S518 Nazario Sauro, la Biosfera e il Bigo, il tutto ad un costo pari a 39 euro per gli adulti, 27 per i bambini fino ai 12 anni, gratis per quelli tra gli 0 e i 3 anni e 34 euro per gli over 65, i militari e gli invalidi.