Il Conservatorio Santa Cecilia si prepara ad accogliere il contrabbassista Edicson che si esibirà proprio sabato 10 marzo, alle ore 18:00, presso la Sala Accademia del conservatorio a Roma.

Edicson Ruiz è contrabbassista venezuelano della tanto elogiata Berliner Philarmoniker.

Il concerto in programma è per contrabbasso e orchestra, in Mi maggiore di C. Ditters Von Dittersdorf, trascrizione ovviamente per contrabbasso e pianoforte e il concerto per contrabbasso e orchestra di Anton Zimmermann, anche in questo caso si tratta di trascrizione per contrabbasso e pianoforte.

Il contrabbassista Edicson nasce a Caracas nel 1985 e studia al Conservatorio di Musica “Simon Bolivar” con Felix Petit, sin da subito si distingue per le sue doti artistiche che lo portano a vincere molti prestigiosi premi nazionali e borse di studio.

Il 2001, quando aveva solo 16 anni, è l’anno in cui entra a far parte dell’Orchestra del Festival di Schleswig-Holsteil e in cui si esibisce come solista con l’Ochestra Sinfonica ‘Simon Bolivar’ in giro per il Sud America.

Nel 2002 vince la borsa di studio dell’Akademie Herbert von Karajan dei Berliner Philharmoniker diventando il più giovane membro dell’orchestra.