Anche quest’anno a Pamplona si celebra la tanto discussa Festa di San Firmino, uno degli eventi mediatici di portata mondiale soprattutto  a causa delle spettacolari, ma spesso anche macabre, corse con i tori nelle strade della città.

Celebrata da Hemingway nel romanzo “Fiesta”, la corsa è un momento controverso che da anni suscita le ire degli animalisti e che, puntualmente, presenta un conto di feriti e, talvolta, anche di morti.

Quest’anno i festeggiamenti sono iniziatilo scorso 7 luglio e termineranno la prossima domenica 14 luglio; nelle “encierros” dei giorni precedenti non vi erano stati gravi incidenti. E’ accaduto, invece, questa mattina che, dopo circa un minuto e trenta secondi di corsa, un toro nero si è staccato dal gruppo e si è scatenato contro un ragazzo per 35 lunghissimi secondi per poi proseguire lentamente verso l’arena incornando altri corridori. Il giovane a terra è stato ripetutamente trafitto dall’animale rimanendo gravemente ferito insieme ad altri 3 giovani successivamente colpiti da altre bestie.

Nel video vi mostriamo alcune scene dell’incidente. Avvisiamo che alcune immagini possono risultare molto violente e potrebbero urtare gli animi più sensibili.