Solo una trentina di miglia mancano alla Costa Concordia per arrivare alla sua ultima destinazione, Genova.

Mentre vi scriviamo il convoglio che accompagna la nave affondata il 13 gennaio 2012 è vicina a Portofino e viaggia a una velocità di 1,7 nodi. Entro domenica quindi la città ligure sarà pronta ad accogliere la Concordia per iniziare la sua demolizione. Non sarà facile farla entrare in porto, infatti i tecnici aspetteranno la luce per iniziare l’operazione, la nave deve entrare da poppa e non da prua.

Sarà comunque un grande spettacolo, la Lanterna di Genova aprirà le porte alle 7.30 per permettere ai visitatori, al costo di 5 euro, di osservare la nave.

Domenica sarà presente, tra i numerosi spettatori attesi, anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi che si recherà al porto di Genova per l’arrivo atteso intorno alle 5/5:30.