Una ragazzina di Bari è diventata madre a soli 12 anni: è successo alcuni giorni fa in una clinica privata dove è venuto alla luce un bimbo, un maschietto di 3 chili attraverso un cesareo. Per ragioni di privacy, non sono state fornite le generalità della mamma-bambina visto che persino il padre ha appena 14 anni. Come racconta la stampa locale, il padre, mentre la fidanzatina si trovava in sala parto, faceva i compiti che le maestre gli avevano assegnato a scuola.

Il bimbo è un maschietto di tre chili

Stando alle prime informazioni trapelate, il bebè momentaneamente verrà affidato ai giovani nonni che erano presenti in ospedale al momento della nascita del piccolo. Immediatamente è stata avvertita la Procura della Repubblica del Tribunale per i minorenni visto che i due genitori hanno appena 12 e 14 anni. Intanto il “Quotidiano Italiano (edizione Bari)” ha fatto sapere che si tratta di due buone famiglie e che il bebè, dunque, è venuto alla luce in un buon contesto familiare. Nessuna problematica, nessun disagio sociale. Adesso i due ragazzini dovranno frequentare un corso per diventare dei buoni genitori.

Il bimbo è nato grazie ad un cesareo

Una vera e propria “sorpresa” per le due famiglie, totalmente inaspettata. I due, infatti, sono ancora troppo giovani e nessuno avrebbe mai pensato che la ragazzina potesse rimanere incinta addirittura a 12 anni.