Oggi, 12 febbraio, in occasione dell’anniversario della nascita di Charles Darwin (12 febbraio 1809), il mondo intero celebra il Darwin Day, una giornata interamente dedicata alle commemorazioni in onore del padre della teoria dell’evoluzione.

L’usanza nasce e si diffonde a partire dall’Inghilterra e dagli Stati Uniti, dove, già dagli anni immediatamente successivi alla morte dello stesso Darwin, avvenuta il 18 aprile 1882, si è cominciato a celebrare una giornata a lui dedicata. Sono oggi passati oltre 200 anni dalla nascita dello scienziato, ma l’enorme contributo da lui apportato alla ricerca scientifica ancora gli vale l’enorme riconoscimento che il mondo intero oggi gli tributa. La ricorrenza costituisce infatti un occasione per difendere l’impresa scientifica attraverso i valori del razionalismo e della laicità.

In Italia, l’uso del Darwin Day si è diffuso solo a partire dal 2003, ma le iniziative organizzate per l’occasione sono già numerosissime e, sebbene vengano programmate di norma nel mese di febbraio, grazie ad eventi collaterali capita si protraggano fin oltre aprile. In alcune città sono addirittura le stesse istituzioni ad organizzare i Darwin Day. A titolo di esempio, a Ferrara il Museo Civico di Storia Naturale e la Facoltà di Biologia della locale università organizzano dal 2005 una propria edizione del Darwin Day che gode del patrocinio del Comune.

In occasione dell’undicesima edizione italiana, a Milano sarà invece il Museo di Storia Naturale (corso Venezia 55) a organizzare gli eventi in programma per celebrare lo scienziato con un cartellone basato su esposizione e conferenze. Nel capoluogo lombardo il Darwin Day 2014 ci trasporterà “dietro le quinte dell’evoluzione”, per scoprire come la ricerca si trasforma e confluisce in tante rappresentazioni attorno a noi. Sarà qui possibile visitare le esposizioni del Museo di Storia Naturale in modo nuovo, scoprendo il lavoro dei curatori, le storie, le necessità e i compromessi che devono affrontare; la sfida e la difficoltà di rappresentare conoscenze scientifiche in continuo aggiornamento. Un vero e proprio viaggio nel backstage dell’evoluzione.

A partire dalle 9, in sala conferenze, si terranno incontri sul modo in cui film, fumetti, cartoni animati e libri sono stati influenzati dal lavoro di Darwin, mentre nelle sale espositive sarà possibile incontrare curatori e ricercatori. Di stampo più professionale gli incontri in programma nel pomeriggio, quando sarà possibile incontrare e scambiare qualche parola con chi lavora nelle redazioni scientifiche dei mezzi di informazione. Alle 17.30 in programma poi la conferenza “Il grande racconto dell’evoluzione umana” con Giorgio Manzi dell’Università degli studi di Roma La Sapienza. Non mancheranno infine iniziative interamente dedicate ai più piccoli: l’appuntamento per loro è domenica 16 febbraio, con un’intera giornata ludico-didattica, tutta da fruire insieme alla famiglia. (QUI IL PROGRAMMA COMPLETO)

Ma il Darwin Day 2014 non si esaurisce certo con Milano: da nord a sud, praticamente ogni città si è adoperata per ideare un cartellone ad hoc e celebrare in grande l’odierna ricorrenza. Di seguito alcuni degli eventi più importanti:

Bologna, 13 febbraio: Café scientifique. L’evoluzione della bellezza

Ferrara, 12 febbraio – 20 marzo: Darwin Day Ferrara, 2014. L’evoluzione della socialità

Firenze, 12 febbraio: Il primo Darwin Day da ridere

Foggia, 12-19 febbraio: Darwin Day e inaugurazione della sala evoluzione del Museo di Storia Naturale

Genova, 12 febbraio: Darwin geologo e i pionieri della geologia in Liguria

Grosseto, 14 e 15 febbraio: Darwin Day al Museo di Storia Naturale della Maremma

Padova, 12 febbraio: Autonomia della biologia ed evoluzione della mente

Parco Naturale Regionale del Beigua (GE, SV), 16 febbraio: Ciaspolando con Darwin…

Parma, 14 marzo: VII Darwin Day di Parma. Dal micro al macro: piccole grandi storie di evoluzione

Pesaro, 12 febbraio: Darwin Day. Nascita di una rivoluzione

Pisa, 15 febbraio: Darwin Day. L’evoluzione della donna

Roma, 13 febbraio: Evoluzione: il prezzo del successo. La teoria del deficit parentale

Roma, 15 febbraio: Origine ed evoluzione del linguaggio

Savona, 12 febbraio: Darwin Day. Evoluzione e religione

Torino, 21 febbraio: Darwin Day. Siamo soli?

Varese, 12 febbraio: Evoluzione biologica, evoluzione culturale

Venezia, 12 febbraio: VI Darwin Day. Dalle cellule alle stelle

Verona, 14 febbraio: Darwin Day. Evoluzione e DNA

Vicenza, 1 marzo: Il bricolage dell’evoluzione

photo credit: The PIX-JOCKEY (visual fantasist) via photopin cc