Del Piero a colloquio con gli emissari svizzeri

Dopo aver fatto la storia della Juventus, Alessandro Del Piero sembrerebbe aver preso la sua decisione ovvero quella di seguire Gennaro Gattuso al Sion.
Proprio il giocatore ex Milan avrebbe convinto l’ex capitano bianconero a seguirlo in Svizzera, Del Piero insieme al fratello si trova ora a Torino in riunione con i dirigenti per trovare gli accordi sul contratto, la proposta dello Sion à di un biennale da un milione e mezzo di euro, secondo alcune voci di corridoio l’ex bianconero vorrebbe un contratto da due milioni per un solo anno.
Per Alessandro Del Piero si è fatto avanti anche il Sydney, i dirigenti della squadra australiana hanno dichiarato: “Il board ci sostiene al 100%, pensiamo che sarebbe il giocatore perfetto per noi. Abbiamo già avuto contatti con il suo management, stiamo aspettando una risposta. Non so se saremo in grado di competere con altre offerte a livello finanziario, ma so che la possibilità di giocare d’estate, in una città come Sydney, è un vero punto a nostro favore. Non è una boutade, è tutto molto serio. Sarebbe strepitoso ingaggiare un giocatore di questa caratura, ne siamo consapevoli”.
Per Del Piero sono ormai ore decisive per il suo futuro, tra due giorni si chiuderà il calcio mercato estivo e di conseguenza la possibilità di depositare contratti