Un incidente insolito ha coinvolto la scorsa settimana una famiglia statunitense, pronta a un pomeriggio di relax in barca nei pressi di Dana Point, in California. Un delfino, infatti, sarebbe accidentalmente saltato sull’imbarcazione procurandosi ferite e causando la frattura delle due caviglie a una delle passeggere.

Il tutto è successo lo scorso 21 giugno, giorno della Festa del Papà negli Stati Uniti, quando la famiglia Frickman si è concessa un tranquillo pomeriggio su una piccola barca di proprietà. Raggiunti da un gruppo di delfini, i naviganti sono rimasti inizialmente stupiti e affascinati da un simile spettacolo della natura, se non fosse stato per un errore di valutazione di uno degli esemplari. Un delfino, infatti, è saltato suo malgrado sull’imbarcazione, causando la frattura di entrambe le caviglie alla madre di famiglia, nonché colpendo involontariamente la figlia di dodici anni. L’animale stesso pare abbia subito alcuni tagli dall’urto, subito dopo medicati.

Chiamati i soccorsi marittimi di Orange County e raggiunto il porto più vicino, il delfino è stato rimosso dalla barca, con ferite alla coda e al muso, a quanto pare tutt’altro che gravi. La donna ha invece cominciato la sua convalescenza: una frattura è semplice, l’altra ha coinvolto i legamenti.

Fonte: UPI