Oggi Denise Pipitone avrebbe compiuto 16 anni. L’1 settembre 2004, però, alle ore 12 circa, la piccola è scomparsa davanti alla sua abitazione, in via Domenico la Bruna, a Mazara del Vallo (Trapani), in circostanze che ancora oggi appaiono misteriose. Capelli castani, alta 98 cm al momento della scomparsa, aveva un doppio foro ad entrambi i lobi degli orecchi e un graffio sotto l’occhio sinistro. Da quel momento è cominciata la battaglia di Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, che ha vagliato tutte le segnalazioni di avvistamento della figlia. Ma finora non c’è stato niente da fare.

Denise Pipitone è scomparsa l’1 settembre 2004

“Auguri Denise per il tuo 16esimo compleanno. In qualche parte del mondo tu ci sei. Anche se non sei con noi, ti sentiamo con il cuore. Buon compleanno! [...] Ancora una volta non potremmo abbracciarti e festeggiare con te. Compirai 16 anni e sono sicura che sei una bellissima ragazza, già come lo eri da bambina. La tua mamma Piera ti pensa sempre e ti tiene dentro il cuore” ha scritto Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, ormai adolescente.

Denise Pipitone è stata rapita a Mazara Del Vallo

E in occasione del 16esimo compleanno della figlia, sono state pubblicate delle immagini video inedite di Denise Pipitone: la madre, infatti, combatterà fino alla fine per portare a casa sua figlia, strappata alla famiglia in maniera barbara.