Mentre la Procura di Marsala riapre il caso di Denise Pipitone, a seguito della richiesta del legale di Piera Maggio (che ha chiesto di prelevare il DNA da frammenti di impronta), a “Chi l’ha visto?” è giunta una nuova segnalazione. Si tratta di una foto, inviata da un telespettatore e ritrovata su un sito pedopornografico: confrontata con l’invecchiamento di Denise Pipitone, elaborato dai Ris, sembra molto simile. “La somiglianza c’è, mi hanno colpito soprattutto gli occhi e le orecchie” è il commento di Piera Maggio. In quell’immagine si vede una ragazzina di 12-14 anni con mento, bocca, naso e fronte molto simili a quelli della piccola scomparsa nel nulla a Mazara Del Vallo nel 2004.

Denise Pipitone avrebbe compiuto 17 anni tra due settimane

Si tratta, però, di una foto sgranata, in una posa che sembra essere innaturale: il rischio è che si tratti di un fotomontaggio, del corpo di una donna con un volto di una bambina che, guarda caso, indossa anche un orecchino, così come la piccola Denise che, tra poche settimane, avrebbe compiuto 17 anni. “Sto coi piedi ben piantati per terra, di segnalazioni in questi anni ne sono arrivate molte. Io sto male quotidianamente, la mancanza del proprio figlio, in questo modo, è atroce” ha concluso Piera Maggio a “Chi l’ha visto?”.