Luigi Di Maio, classe 1986, deputato e vicepresidente della Camera, è il più giovane nella storia della Repubblica a ricoprire una carica così importante. In forza Movimento Cinque Stelle, è stato contestato all’università di Harvard dove si era recato per portare la sua testimonianza da politico allo “Yes Europe Lab”. A non gradire la sua presenza è stato un medico che lo ha attaccato a causa del suo “basso livello culturale”.

Di Maio non ha completato gli studi universitari

“Voi come pretendete di governare senza alcuna preparazione né alcuno strumento intellettuale? È chiaro che il Movimento Cinque Stelle attragga i frustrati dalla corruzione”, inizia così il discorso del medico che, dal pubblico, ha attaccato Luigi Di Maio. “Non posso accettare dei politici che non abbiano studiato. Lei, ad esempio, non ha finito l’università e viene a parlare in questo tempio di eccellenze universitarie” ha tuonato il giovane.

Di Maio è anche giornalista e webmaster

Luigi Di Maio, infatti, dopo essersi diplomato al liceo classico col massimo dei voti, si è iscritto all’università, scegliendo prima la facoltà di Ingegneria e poi quella di Giurisprudenza senza mai completare gli studi. Nel 2007 è diventato giornalista pubblicista, poi ha lavorato come webmaster e infine si è lanciato in politica.