Dopo la collaborazione tra David Beckham con H&M (clicca qui per vedere tutte le foto della linea mare) anche Didier Drogba si dedica al mondo della moda. Il calciatore ivoriano ha creato una sua linea di abbigliamento, Drogba & Co, in collaborazione con HOM, celebre casa di moda francese.

Quello che rende unica diversa questa collezione da quella di Beckham è il fatto che parte del ricavato delle vendite, un euro per ogni paio venduto, verrà devoluto in beneficenza proprio alla fondazione dello stesso calciatore, la Didier Drogba Foundation, che dal 2007 si occupa nel provvedere supporti finanziari e materiali per la salute ed educazione del popolo africano.

Nella campagna della sua linea Drogba ha deciso di metterci la faccia: lo stesso calciatore posa indossando il suo intimo, mettendo in mostra il suo fisico atletico mentre scrive il suo nome su una lastra di vetro davanti a lui. “Lanciando la mia linea di intimo per uomo mi dono posto due obiettivi: da una parte, creare una collezione di moda e tendenza, mentre dall’alta parte, che potesse sostenere la mia fondazione, al fine di aiutare e migliorare la salute ed educazione in Costa d’Avorio” ha dichiarato l’attaccante sul sito ufficiale HOM.

La collaborazione con la casa di moda francese è nata ad ottobre del 2013, in cui le due parti, assieme al celebre couturier ivoriano Elie Kuame, si sono impegnate al fine di creare una linea d’intimo, ma anche di maglie e costumi da bagno, tutti caratterizzati da stampe e colori vivaci, che non possono non ricordare l’Africa.

Sotto una corazza da duro c’è sempre un cuore grande; da anni Drogba collabora per migliorare la situazione nel suo paese, aiutando a costruire diversi ospedali nella capitale ivoriana ma anche nel suo paese d’origine, Abidjan. “Ho deciso che il primo progetto della fondazione era quello di costruire e fondare un ospedale che potesse curare le persone e dar loro una possibilità di rimanere in vita”, ha dichiatato.

La linea d’intimo sarà disponibile solamente a partire dal primo maggio sul sito HOM.com.

Ecco il video backstage della campagna: