È accaduto ancora una volta: una bambina di appena un anno e mezzo è stata lasciata in auto ed è morta a causa di un arresto cardiaco. Questa volta è accaduto in piazza Vittorio Emanuele a Castelfranco di Sopra (provincia di Arezzo). La bambina è stata probabilmente dimenticata all’interno dell’automobile dalla mamma, che non l’avrebbe lasciata all’asilo e poi sarebbe andata a lavoro, dopo aver parcheggiato l’autovettura.

Ad accorgersi della presenza della piccola in auto un vigile del posto. Successivamente sarebbe intervenuto per cercare di rianimare la piccola con un rianimatore del Comune – nel frattempo sarebbe tornata anche la mamma della bimba. La chiamata del 118 sarebbe stata del tutto inutile perché la bambina aveva già perso la vita.

I carabinieri giunti sul posto stanno ora indagando per accertare la dinamica di questa ennesima tragedia in cui un bambino ha perso la vita dopo essere stato dimenticato (probabilmente) in auto.