Tragedia in Svizzera per una bambina di 5 anni che è morta perché è stata dimenticata in auto, sotto il sole, dalla madre.

Martedì scorso in un campeggio di Muzzano, vicino a Lugano nel Canton Ticino, la piccola è stata ritrovata morta dai suoi fratelli: secondo le prime ricostruzioni, la donna era andata a fare un’escursione con le altre tre figlie, la più piccola dormiva e, per non svegliarla la madre avrebbe deciso di lasciarla in macchina, sotto le torride temperature di questi giorni che hanno colpito anche la Svizzera.

Inutile i tentativi di soccorso da parte della Croce Verde di Lugano, per la bambina non c’è stato niente da fare: è morta per ipotermia. Adesso la madre è in stato di choc, ricoverata presso l’ospedale civico di Lugano.