Sono stati nominati i venti direttori per i musei pubblici che avranno il compito di rilanciare il sistema museale italiano, in modo da far recuperare al nostro Paese l’ingiustificato ritardo di decenni. Un ritardo tanto più ingiustificato se si pensa che l’Italia è Paese dallo sterminato patrimonio storico-culturale e che dovrebbe essere quindi in prima linea per difenderlo e per preservarlo.

Direttori Musei: come sono stati selezionati

I venti direttori per i musei pubblici sono stati selezionati attraverso un bando internazionale voluto dal Ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini. I venti vincitori (dieci uomini e dieci donne) hanno un’età media di cinquant’anni, sette provengono dall’estero, quattro sono italiani che rientrano nel nostro Paese e provengono dal mondo dell’archeologia, della storia dell’arte e della museologia. Fra loro anche un manager culturale e un’interna del Ministero dei Beni Culturali.

Sarà straniero, ad esempio, il direttore che guiderà la Galleria degli Uffizi di Firenze ma proverranno dall’estero anche i direttori del Museo di Capodimonte di Napoli e della Pinacoteca di Brera di Milano.

Direttori Musei: i venti nomi

Questo è quindi l‘elenco completo dei venti direttori per i musei pubblici scelti attraverso il bando internazionale:

  1. GALLERIA BORGHESE (ROMA): Anna Coliva – 62 anni, storica dell’arte
  2. GALLERIE DEGLI UFFIZI (FIRENZE): Eike Schmidt – 47 anni, storico dell’arte
  3. GALLERIA NAZIONALE DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA DI ROMA: Cristiana Collu – 46 anni, storica dell’arte
  4. GALLERIE DELL’ACCADEMIA DI VENEZIA: Paola Marini – 63 anni, storica dell’arte
  5. MUSEO DI CAPODIMONTE(NAPOLI): Sylvain Bellenger – 60 anni, storico dell’arte
  6. PINACOTECA DI BRERA (MILANO): James Bradburne – 59 anni, museologo e manager culturale
  7. REGGIA DI CASERTA: Mauro Felicori – 63 anni, manager culturale
  8. GALLERIA DELL’ACCADEMIA DI FIRENZE: Cecilie Hollberg – 48 anni, storica e manager culturale
  9. GALLERIA ESTENSE (MODENA): Martina Bagnoli – 51 anni, storica dell’arte
  10. GALLERIE NAZIONALI DI ARTE ANTICA (ROMA): Flaminia Gennari Santori – 47 anni, storica dell’arte
  11. GALLERIA NAZIONALE DELLE MARCHE (URBINO): Peter Aufreiter – 40 anni, storico dell’arte
  12. GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA (PERUGIA): Marco Pierini – 49 anni, storico dell’arte e filosofo
  13. MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO (FIRENZE): Paola D’Agostino – 43 anni, storica dell’arte
  14. MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI NAPOLI: Paolo Giulierini – 46 anni, archeologo
  15. MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI REGGIO CALABRIA: Carmelo Malacrino – 44 anni, archeologo e architetto
  16. MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI TARANTO: Eva Degl’Innocenti – 39 anni, archeologa
  17. PARCO ARCHEOLOGICO DI PAESTUM: Gabriel Zuchtriegel – 34 anni, archeologo
  18. PALAZZO DUCALE DI MANTOVA: Peter Assmann – 61 anni, storico dell’arte
  19. PALAZZO REALE DI GENOVA: Serena Bertolucci – 48 anni, storica dell’arte
  20. POLO REALE DI TORINO: Enrica Pagella – 58 anni, storica dell’arte