Buone notizie da Disneyland Paris, il parco divertimenti più amato d’Europa che ogni anno attira 15 milioni di turisti da tutto il mondo. Con oltre 320 milioni di visite dal 1992, può contare su 16mila dipendenti e rappresenta il 6,2% delle entrate turistiche in Francia. Disney, dunque, per bocca del Ceo di The Walt Disney Company, Robert Iger, ha annunciato che il parco si estenderà con nuove aree tematiche dedicate agli eroi della Marvel e a Frozen e Star Wars.

Disney, dunque, investirà due miliardi di euro per ampliare Disneyland Paris, come annunciato dal Ceo Robert Iger insieme al presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, in un incontro che si è tenuto ieri all’Eliseo. Un piano di sviluppo del parco che “dimostra l’impegno di lungo termine di The Walt Disney Company a fare del parco la vetrina del marchio Disney in Europa”. Disneyland Paris, specifica Iger, “è già la prima destinazione turistica in Europa”: “Con questo nuovo piano di sviluppo e di trasformazione continueremo a mettere in avanti il nostro know how unico di storytelling e i nostri personaggi creando nuove zone tematiche, intrattenimenti e spettacoli” ha aggiunto.

Lo scorso anno Disneyland Paris ha festeggiato il venticinquesimo anniversario di attività con una serie di celebrazioni ad hoc e l’avvio di nuovi spettacoli di intrattenimento che hanno riscosso grande successo.