Un tecnico che lavorava in un aeroporto russo non ha preso di buon grado la notizia dell’imminente licenziamento così ha deciso di vendicarsi.
Si è procurato una ruspa ed ha letteralmente distrutto un jet. Il tutto davanti agli occhi dei colleghi increduli che hanno ripreso la scena che in pochissimo tempo è diventata virale.