Veronica Lario si è costituita (cioè sarà parte del procedimento) nella causa di separazione da Silvio Berlusconi. I suoi legali hanno depositato agli atti una memoria. E’ prevista a breve l’udienza alla corte d’appello di Milano nella quale verrà valutata la richiesta di sospensione urgente, presentata da Berlusconi, dell’assegno di mantenimento da 36 milioni all’anno che l’ex presidente del Consiglio dovrà versare alla Lario (foto by InfoPhoto). Questa cifra è stata stabilita da una sentenza del tribunale milanese lo scorso dicembre, dopo che nessun accordo era stato raggiunto dalle due parti. E la Lario si è opposta alla richiesta di sospensione.