Un incidente letteralmente esilarante per il corrispondente della BBC Quentin Sommerville, protagonista di un singolare effetto collaterale durante un servizio in Medio Oriente. Inviato a testimoniare l’incendio di alcuni stupefacenti, il report fatica a portare a termine il girato poiché in preda alle risate. Il video di questi divertenti tagli di scena, non ufficialmente andati in onda, è stato condiviso su YouTube con il titolo provvidenziale “non inalare”.

Hashish, eroina, oppio e altri narcotici: questo il singolare carburante di un falò in pieno giorno, forse smaltimento di sostanze sequestrate dalle autorità. La vicinanza ai fumi, tuttavia, non è risultata particolarmente salvifica per la troupe di BBC, presa dalla momentanea ilarità. Il video, come facile attendersi, è diventato in pochissime ore virale.

Fonte: Daily Mail

Immagine: Fire, smoke nature background via Shutterstock