Personalmente, non ricordo un Doodle di Google che celebrasse un calciatore. Ma, come si sa, c’è sempre una prima volta e quindi ecco arrivare la ricorrenza anche in ambito pallonaro. Oggi si celebra la nascita di Leonidas da Silva, conosciuto semplicemente come Leonidas, grande attaccante brasiliano.

Una carriera lunga, cominciata nei primi anni ’30 nel Sao Cristovao e terminata solo nel 1955 con la maglia del San Paolo. Di mezzo, annate piene di trionfi con Sírio Libanês, Peñarol, Vasco da Gama, Botafogo e Flamengo. Ha vinto anche una medaglia di bronzo ai Mondiali di Francia 1938.

Nato a Rio de Janeiro il 6 settembre 1913 e morto a Cotia il 24 gennaio 2004, soprannominato diamante nero per simboleggiare quanto fosse pura la sua tecnica calcistica, fu un grande funambolo del dribbling, probabilmente il primo rappresentante di questa speciale categoria. Eccellente nelle capacità acrobatiche sotto porta, è passato alla storia anche per la celebre rovesciata, nota come bicicleta, con cui divenne uno dei più prolifici attaccanti degli anni trenta. E Google celebra proprio la sua personale rovesciata, con un Doodle dinamico e molto bello graficamente.