È in fase di conclusione, il 17 marzo, il Dubai International Boat Show iniziato il 13 marzo.

Si tratta del salone nautico più importante, grande e prestigioso di tutto il Medio Oriente che quest’anno arriva alla sue ventesima edizione.

Molti sono i partecipanti, 30, a questo evento da non perdere, tra cui anche l’Italia con l’ICE, Istituto per il Commercio Estero’ che presenzia insieme ad altre 14 aziende del nostro paese.

Centinaia anche gli espositori, 750, provenienti da tutto il mondo, 40 paesi in tutto, di cui sei debuttano proprio quest’anno, tra questi l’Egitto e la Tunisia.

Queste new entries segnano l’inizio di una nuova stagione per il mondo arabo, come sottolineato dallo stesso organizzatore del salone Trixee Loh che sottolinea come il mercato della nautica abbia subito una forte frenata tra il 2009 e il 2010 che però sta uscendo dalla crisi, questo secondo i dati relativi all’anno scorso, anche grazie agli acquisti effettuati proprio dai paese arabi che importano dagli Stati Uniti, del 47% dei casi, e dall’Italia, nel 14%.