Due gemelle, sposate con due fratelli, partoriscono per caso lo stesso giorno. Sembra assurdo ma è la storia vera di Bianca e Beatriz Tejano, due ragazze di diciotto anni che vivono a Ferraz de Vasconcelos, nello stato di San Paolo in Brasile.

Le due quattro anni fa si erano fidanzate con due fratelli fino ad arrivare entrambe al matrimonio pur essendo giovanissime. Il caso ha voluto che rimanessero incinta nello stesso periodo, ma i medici avevano confermato che i rispettivi parti si sarebbero comunque distanziati di qualche settimana. Così, invece, non è stato: le due giovani hanno infatti partorito esattamente nello stesso giorno dando alla luce Sophia all’1.34 e Victor Hugo alle 23.08. Un avvenimento che sa dell’incredibile, quasi come se le due gemelle fossero in qualche modo sincronizzate anche nella gravidanza. Sandra, la mamma delle due, si è così ritrovata ad essere nonna a soli quarantadue anni ma è entusiasta dei suoi nipotini che, stando ai fatti, potrebbero essere quasi considerati gemelli pur non avendo quel legame di sangue, così come lei stessa ha affermato al “Mirror”:

“Vedo i due cuginetti e li vedo costantemente in simbiosi, è come se fossero gemelli. Credo che le mie figlie proveranno proprio quello che ho provato io crescendo due gemelle”.