Una tartaruga disabile torna al pieno movimento grazie a un paio di ruote. Accade a Pembrokeshire, nel Galles, dove un esemplare di 90 anni ha subito l’asportazione delle zampe anteriori per opera di un roditore. Grazie all’ingegno dei suoi proprietari, l’animale ha ritrovato autonomia grazie a un paio di ruote da modellino incollate sulla sua corazza.

Mrs. T, la tartaruga in questione, si trovava nel consueto letargo invernale quando un roditore l’ha attaccata, strappandole una grande porzione delle zampe anteriori. Dopo aver speso circa 1.500 dollari in cure veterinarie, la proprietaria Jude Ryde si è rivolta al figlio Dale Sinclair-Jones, un ingegnere meccanico, per elaborare una soluzione ai problemi di movimento dell’animale. Così, recuperando un paio di ruote da modellismo appositamente fissate sul guscio, la tartaruga è potuta tornate a una vita normale. «Avevamo paura di doverla sopprimere, ma il suo nuovo paio di ruote le ha salvato la vita», spiega la coppia alla BBC, «ha usato da subito le ruote ma deve ancora imparare come curvare e fermarsi. Raggiunge velocità più alte rispetto al passato».

https://twitter.com/people/status/593308785189515265

Fonte: UPI