Bella iniziativa di solidarietà dei Vigili del Fuoco di Roma in collaborazione con l’ospedale pediatrico “Bambino Gesù” di Roma. Ieri due pompieri, che fanno parte del nucleo speleo-alpino-fluviale, hanno indossato i panni di Spiderman e di Superman per poi calarsi dalla terrazza del padiglione Sant’Onofrio fin dentro il Castello dei Giochi dell’ospedale pediatrico romano. Grande sorpresa per i bambini malati ricoverati nella struttura, increduli alla vista dei loro personaggi della Marvel preferiti.

I due finti supererori, con maschere e mantelli ad hoc, hanno così scalato con corde speciali le vetrate del complesso ospedaliero, facendo rimanere a bocca aperta non solo i bambini ma anche i passanti. Scesi dal palazzo i pompieri, acclamati dalla folla, hanno abbracciato i ragazzini regalando gadget e mettendosi in posa per le tante foto ricordo di un evento così particolare. L’idea ha, quindi, riscosso un grande successo  e la collaborazione tra l’ospedale, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e l‘associazione “Tabor International” è risultata formidabile. Possono dirsi soddisfatti i due supereroi che, dopo la bella sorpresa riservata a quei bambini, hanno lasciato la struttura pronti a donare sorrisi ad altre persone in difficoltà.