Grave lutto nel mondo del giornalismo italiano. È morto Aldo Biscardi, noto giornalista e conduttore televisivo che ha ideato e condotto il programma “Il processo del Lunedì”, un appuntamento fisso per oltre trent’anni in cui si analizzavano i risultati sportivi del weekend calcistico. A darne notizia è la famiglia del giornalista attraverso l’Ansa.

Aldo Biscardi era ricoverato al Policlinico Gemelli

Aldo Biscardi, che è nato a Larino (Campobasso) nel 1930, era ricoverato al Policlinico Gemelli ed è morto stamattina: avrebbe compiuto 87 anni tra poco più di un mese.

La carriera di Aldo Biscardi

Da Campobasso si trasferisce a Napoli dove lavora al quotidiano “Il Mattino”; nel 1965 il passaggio alla redazione di “Paese Sera” dove diventa caporedattore. Il suo sogno, che si avvererà nel giro di poco tempo, era quello di avere una trasmissione tutta sua. Così nasce “Il processo del Lunedì” che condurrà in Rai fino al 1993. Poi il programma cambierà nome e lui passerà a Telepiù. Si chiamerà “Il processo di Biscardi” che ha condotto su TMC e dal 2003 su La7.