Una foto segnaletica sta facendo impazzire i social network, tanto da divenire virale in pochissimo tempo e stimolare le più svariate proposte di matrimonio. È quanto accade negli Stati Uniti, in Arkansas, dove la polizia della contea di Pulaski ha diramato la foto segnaletica di una giovane donna. Quanto basta per garantirle lo status, deciso dagli stessi navigatori, di “detenuta più bella del mondo”.

Sarah Seawright, una giovane ventiquattrenne, è stata arrestata lo scorso sabato a seguito della mancata apparizione davanti alle corti, per un precedente arresto nel 2014 relativo a reati commessi al volante. Condotta presso le carceri della Contea di Pulaski, gli agenti hanno scattato la foto segnaletica di rito, per poi diffonderla sui media così come solitamente avviene negli Stati Uniti. Non è però la prima volta che la ragazza si imbatte nella legge: come riferisce la testata ArkansasMatters, nel 2012 sarebbe stata arrestata anche per furto, sequestro, occultamento di prove e pare molto altro. Reati che non sembrano spaventare, però, i numerosi avventori dei social network, pronti a chiedere la giovane in sposa data la sua innegabile bellezza. Divenuta trending topic su Twitter per diverse ore, la fama raggiunta dovrà però attendere: potrebbe essere mediamente lunga, infatti, la pena al termine del processo.

Fonte: Huffington Post