Lo sapevate che l’alcol fa invecchiare? Le rughe sono più profonde, la pelle arrossata e si aumenta sensibilmente di peso: questi sono solo alcuni degli effetti visibili di chi beve regolarmente bevande alcoliche.

Che facesse male già si sapeva, così come che sia causa e concausa di patologie anche gravi, ma chi alza troppo il gomito non si rende conto, spesso, di quanto l’alcol (foto by InfoPhoto) incida sul suo aspetto fisico nel corso del tempo.

Per questo il governo scozzese, attraverso la campagna 2013 “Drop a Glass Size” per combattere l’alcolismo, ha lanciato un’applicazione “Drinking Mirror” che permette di vedere i lineamenti del proprio aspetto fisico, soggetto alla variabile alcol, tra una decina d’anni.

Drinking Mirror si può scaricare su dispositivi ios e Android, è gratuita e lo sarà fino a marzo prossimo.

È sufficiente Basta caricare una propria foto dalle immagini in memoria oppure scattarne una nuova al momento e lo “specchio magico” farà il resto, mostrandovi sul display l’ipotetico volto nel futuro.

Non si dovrebbe mai andare oltre i 2 bicchieri per le donne e i 3 per gli uomini e per almeno due giorni a settimana su sette bisognerebbe astenersi dall’alcol: questo è il consiglio dato dalla pagina web, “DrinkSmarter” (clicca qui per visualizzare il sito), che affianca l’applicazione e in cui vengono forniti tutti consigli per ridurre la quantità d’alcol consumata ogni giorno.