Chi credeva che l’unico “trombato” della politica italiana fosse Silvio Berlusconi si sbagliava di grosso. Palazzo Chigi stamattina, infatti, ci ha erroneamente segnalato tutti i “silurati”, se vogliamo definirli in una maniera alternativa, del nostro Parlamento.

“Parlamento ecco i #trombati eccellenti” recita il cinguettio dell’account ufficiale di Palazzo Chigi, linkando un collegamento ad una fotogallery postata da Tgcom 24 che riporta le immagini di alcuni politici italiani: da Fini a Ingroia, da Giannino a Di Pietro. Repentini i commenti degli utenti del Social Network che, indignati, hanno criticato aspramente il tweet.

Tempo pochi minuti e “puff” l’infelice frase scompare sostituita da una di scuse: “Un tweet partito erroneamente. Ci scusiamo con gli utenti ST”. I commenti del popolo twitteriano? Più o meno tutti simili a quello di Marco Castelnuovo (capo-servizio politico de La Stampa): ‏@chedisagio “Vi assicuro, non è la cosa più grave che avete fatto”.