Siamo quindi arrivati al momento della verità. L’Italia, così come le altre nazioni appartenenti all’Unione europea, vota per scegliere i deputati che siederanno sui banchi del Parlamento europeo, la cui sede principale si trova a Strasburgo (le altre due sono a Bruxelles e in Lussemburgo). I seggi sono aperti nella sola giornata di domenica 25 maggio dalle 7 alle 23.

Nel nostro Paese non ci sono solo le elezioni europee, che interessano 49.373.144 elettori (a cui si aggiungono 1.398.307 italiani che voteranno nelle sezioni delle altre nazioni europee). Sono in programma anche le elezioni amministrative. In Piemonte e in Abruzzo si vota per le regionali (4.848.122 elettori). Inoltre in 4.087 comuni si vota per scegliere sindaco e consiglio comunale: sono coinvolti 17.688.663 elettori.

Per poter votare è necessario portare con sè un documento d’identità valido e la tessera elettorale. Chi non fosse in possesso di questi due documenti potrà ottenerli immediatamente recandosi negli uffici comunali, aperti per tutta la durata delle operazioni di voto. In fondo a questo post è possibile leggere e scaricare l’elenco di tutti i candidati ammessi alle elezioni europee.

TUTTO SULLE ELEZIONI 2014

Elezioni europee 2014: cosa sono e come si vota

Elezioni amministrative 2014: quando si vota e cosa si vota

Elezioni amministrative 2014: tutti i comuni dove si vota

Elezioni amministrative 2014: normativa e numero consiglieri nei comuni più grandi

Elezioni amministrative 2014: normativa e numero consiglieri nei comuni più piccoli