Un’elica di un aereo da turismo si stacca dal velivolo e sfonda il tetto di un’abitazione. È quanto è successo ad Hagaman, nello stato di New York, dove lo scorso sabato il singolare incidente ha coinvolto un aereo in volo nei cieli di Montgomery County.

Fortunatamente l’incidente non ha causato feriti, poiché i proprietari dell’abitazione non si trovavano in casa al momento dello schianto. Nessun pericolo nemmeno per il pilota del velivolo, così come riportano le fonti a stelle e strisce, poiché la bassa altitudine ha permesso un atterraggio d’emergenza in un vicino campo. Una condizione davvero fortunata poiché, come spiega l’ufficio dello sceriffo di Montgomery County, le conseguenze sarebbero potute essere ben più tragiche. L’elica, infatti, avrebbe potuto ferire dei passati o, addirittura, schiantarsi in volto contro l’aereo. Al momento la polizia sta indagando sul caso, ma nessuna accusa è stata formalizzata. Si tratta del secondo incidente di questo tipo in pochi giorni Oltreoceano: nelle scorse settimane, infatti, una ruota di un bimotore aveva sfondato l’ultimo piano di una palazzina.

Fonte: UPI